LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190

LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190 + Speed Building

Star Destroyer del Primo Ordine


LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190

Con la ritirata dell’Impero Galattico nelle Regioni Sconosciute a seguito della loro sconfitta nella Battaglia di Jakku e la firma della Concordanza Galattica, lo stato successore noto come Primo Ordine salì al potere, ordinando infine la costruzione della nuova Star Destroyer di classe Resurgent e strutture segrete nella vasta frontiera della galassia. Lo Star Destroyer sarebbe ancora considerato un nuovo modello poco prima della Battaglia della base di Starkiller. Ispirandosi agli Star Destroyer del Vecchio Impero di classe imperiale, ma non disponendo delle risorse per costruire un numero enorme di queste navi capitali, i progetti del Primo Ordine avrebbero emulato consapevolmente il fattore psicologico delle precedenti navi dell’era imperiale. La prua della nave, il ponte di volo, gli hangar laterali e la chiglia prominente condividevano somiglianze con lo Star Destroyer di classe Venator, che rifletteva un rinnovato apprezzamento tra i tattici del Primo Ordine per il ruolo di Navi Capitali.

Ulteriori miglioramenti vennero apportati in una torre a ponte meglio protetta, insieme a tempi di reazione al combattimento più rapidi, la classe Resurgent servì da pilastro della Marina del Primo Ordine, sostituendo gli invasori Star Destroyer di classe Imperiale in servizio. Nonostante le dimensioni della classe Resurgent, il ramo dell’intelligence della Resistenza sospettava che il Primo Ordine avesse navi da guerra ancora più grandi in fase di sviluppo. Il generale Hux e Kylo Ren usarono il Finalizer, un Star Destroyer di classe Resurgent 30 anni dopo la Battaglia di Endor nella ricerca del Maestro Jedi Luke Skywalker, e lanciò l’Attacco su Tuanul dalla nave di comando. Numerosi Star Destroyer di classe Resurgent, tra cui il Finalizer, nonché Harbinger e Conqueror, hanno anche partecipato all’attacco alla flotta della Resistenza su D’Qar. La Resistenza in quel periodo sospettava che almeno 30 Star Destroyer di classe Resurgent fossero presenti tra le forze del Primo Ordine.


LEGO Star Wars Star Destroyer Speed Building


Il LEGO Star Wars, Star Destroyer del Primo Ordine, Set 75190, è un set della linea Star Wars Episodio 8 – L’Ultimo Jedi, rilasciato nel 2017, e come parte della gamma Star Wars L’Ultimo Jedi, LEGO ha deciso di farci costruire la nave più imponente della flotta del Primo Ordine, lo Star Destroyer, il fiore all’occhiello delle forze del Capo Supremo Snoke. Lo Star Destroyer è una delle tante iconiche astronavi di Star Wars, che rappresenta l’oppressione dell’Impero e sempre è associata al male nelle menti dei fan. In Star Wars L’Ultimo Jedi, il Primo Ordine continua a usare le navi a forma triangolare come l’Impero faceva prima di loro. Questo set in realtà non è basato sulla nave del Capo Supremo Snoke. La sua nave è conosciuta come Dreadnought, che è molto più piatta e porta un’enorme arma nella parte inferiore. Questo sembra essere un normale Star Destroyer. Il set finito è complessivamente buono, accurato e dettagliato nella sua rappresentazione degli Star Destroyer dello schermo.


LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine - Set 75190 - Vista Laterale

Anche la robustezza del modello è impressionante. Considerando la scala in cui è costruito questo Star Destroyer, il dettagliato raggiunto è buono, e l’uso di griglie, borchie e piastrelle consente di trasmettere un bel mix di trame e inoltre i tiratori con borchie trasparenti di colore verde brillante danno un aspetto eccezionale all’esterno della nave. I motori posteriori usano il metodo standard che funziona bene per il team LEGO Star Wars. La forma generale è diversa da quella dell’Imperial Star Destroyer, con il gradiente della pendenza più graduale. La versione Imperial ha una sezione distintiva che si sposta rapidamente verso l’alto. Questa versione dello Star Destroyer del Primo Ordine si apre completamente, non si tratta di rimuovere il pannello per accedere all’interno, i due lati superiori si aprono completamente e possono essere aperti. Questo è ottimo non solo per i bambini che vogliono giocarci, ma anche per gli adulti che possono staccare e spostare i pezzi per riposizionarli in altre piccole aree.


LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine - Set 75190 - Apertura e Chiusura dei Sportelli

Considerando il compromesso che doveva essere fatto perché questo set sembrasse bello dall’esterno, incorporando anche gli interni, all’interno c’è un bel pò di spazio. Ci sono spazi nel livello inferiore per i servitori del Primo Ordine da collegare ai monitor, mentre gli ufficiali controllano dall’alto. C’è una stanza con ulteriori monitor e attrezzature, più una con un tavolo da conferenza e un droide medico. Come indicato dal suo tipo di ologramma gigante ne “Il risveglio della Forza“, il leader supremo Snoke sembra avere un grande ego. Il suo posto nello Star Destroyer è elevato sopra ogni altra sezione, con un sedile e un pannello di controllo a sua disposizione. Un piccolo ologramma Kylo Ren microfig è incluso per dare a Snoke qualcuno con cui parlare. C’è un piccolo ascensore che permette al personaggio di spostarsi dal suo posto al piano terra, anche se sembra che sia ancora in costruzione.

Il leader supremo Snoke, un personaggio che ha suscitato molte speculazioni tra i fan di Star Wars, è la minifigura indispensabile di questo set LEGO Star Wars Star Destroyer del Primo Ordine. Il cattivo presenta occhi azzurri infusi con la Forza, dettagli della testa rugosa e eleganti vesti dorate. L’Ufficiale del Primo Ordine è leggermente diverso dalle precedenti versioni della sua minifigura, mentre il Pilota della Navetta del Primo Ordine è equipaggiato con un eccellente nuovo casco. BB-9E corrisponde alla versione che fa parte del TIE Fighter di Kylo Ren set 75179, e gli Stormtrooper del Primo Ordine sono entrambi la versione comune disponibile in molti set LEGO Star Wars attuali. Quanto più grande è un veicolo di Star Wars, tanto più difficile è per i progettisti catturare ciò che viene visto e vissuto tramite lo schermo: per un X-wing o un TIE Fighter possono catturare facilmente la forma e la scala, innestandone tutti i dettagli chiave.

LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine - Set 75190 - Apertura Sportelli

Una volta che le costruzioni raggiungono le dimensioni in cui la versione del film è equipaggiata da migliaia di truppe, è molto più difficile da distillare in un’esperienza di dimensioni LEGO. Con questo in mente, si tratta di una ricreazione di successo di un Star Destroyer del Primo Ordine per un’esperienza di costruzione unica. Questo enorme modello presenta pannelli a forma di armatura all’esterno, dettagli del motore con elementi trasparenti sul retro e 8 shooter rivolti verso il lato. Aprendo i pannelli superiori si possono rivelare gli interni dettagliati, un ascensore funzionante che porta al centro di comando di Snoke con un sedile e una minifigura ologramma, un ponte con posti a sedere per l’equipaggio, un’area conferenze con droide medico costruibile e droide BB-9E e un passaggio che porta ad una sala di controllo dettagliata.

LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine - Set 75190 - Vista Posteriore

Questo set stellare comprende 5 minifigure, il capo supremo Snoke, un ufficiale del Primo Ordine, Sergeant Stormtrooper del Primo Ordine, Stormtrooper del Primo Ordine e un Pilota della Navetta del Primo Ordine e 2 droidi, BB-9E e un personaggio Droide Medico costruibile. Le armi incluse sono 2 blaster e 2 pistole blaster. LEGO Star Wars Star Destroyer del Primo OrdineSet 75190, comprende 1.416 pezzi e misura oltre 14 cm di altezza, 56 cm di lunghezza e 32 cm di larghezza.


LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190 fa parte della linea LEGO Star Wars – Episodio 8: L’Ultimo Jedi.


Lista Set LEGO Star Wars
Lista Set LEGO

Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Lista Set LEGO Star Wars – Episodio 8: L’Ultimo Jedi

Lista Set LEGO Star Wars - Episodio 8: L'Ultimo Jedi

Set LEGO Star Wars – Episodio 8: L’Ultimo Jedi

Star Wars l’Ultimo Jedi, noto anche come Star Wars Episodio 8: L’Ultimo Jedi, è un film epico operistico-spaziale americano del 2017 scritto e diretto da Rian Johnson. È la seconda puntata della trilogia del sequel di Star Wars, dopo “Il risveglio della Forza” del 2015 e l’ottavo episodio della “Saga di Skywalkercomposta da nove parti. È stato prodotto da Lucasfilm e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Il cast del film comprende Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Andy Serkis, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels e Gwendoline Christie nei ruoli di ritorno, con Kelly Marie Tran, Laura Dern e Benicio del Toro che si sono uniti al cast. Presenta la prima interpretazione cinematografica postuma di Fisher, deceduta nel dicembre 2016, e il film è dedicato alla sua memoria.

Star Wars Episodio 8 l’Ultimo Jedi segue Rey mentre riceve l’addestramento Jedi da Luke Skywalker, nella speranza di invertire la tendenza alla Resistenza nella lotta contro Kylo Ren e il Primo Ordine, mentre il Generale Leia Organa, Finn e Poe Dameron tentano di sfuggire ad un Primo Ordine attacco alla flotta della Resistenza in diminuzione. Star Wars l’Ultimo Jedi fa parte di una nuova trilogia di film annunciata dopo l’acquisizione da parte della Disney di Lucasfilm nell’ottobre 2012. È stata prodotta dal presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy, da Ram Bergman, e dal regista de “Il risveglio della Forza” J. J. Abrams. John Williams, compositore dei precedenti film episodici, è tornato per comporre la colonna sonora. Alcune scene sono state girate a Skellig Michael in Irlanda durante la pre-produzione a settembre 2015, ma le riprese principali sono iniziate ai Pinewood Studios in Inghilterra a febbraio 2016 e sono terminate a luglio 2016.

La post-produzione è terminata a settembre 2017. Star Wars l’Ultimo Jedi è stato presentato in anteprima mondiale allo Shrine Auditorium di Los Angeles il 9 dicembre 2017 ed ha incassato oltre 1,3 miliardi di dollari in tutto il mondo, diventando il film con il più alto incasso del 2017 e il nono film di maggior incasso di tutti i tempi durante la sua corsa teatrale. È anche il secondo film di Star Wars che ha incassato di più e ha realizzato un utile netto di oltre $417 milioni. Il film ha ricevuto recensioni positive, con elogi per il suo cast nel suo completo, colonna sonora, effetti visivi, sequenze d’azione e peso emotivo. Il film ha ricevuto quattro nomination ai 90th Academy Awards, tra cui Best Original Score e Best Visual Effects, oltre a due nomination ai 71th British Academy Film Awards. Un sequel, intitolato “The Rise of Skywalker“, è stato rilasciato il 20 dicembre 2019. (3 giorni fa – 23-12-2019)


Lista Set LEGO Star Wars - Episodio 8: L'Ultimo Jedi

Poco dopo la distruzione della base di Starkiller, il generale Leia Organa guida l’evacuazione delle forze della Resistenza da D’Qar, quando arriva una flotta del Primo Ordine. Contro gli ordini di Leia, Poe Dameron guida un costoso contrattacco che distrugge un Dreadnought del Primo Ordine. La Resistenza rimanente fugge nell’iperspazio, ma il Primo Ordine usa un dispositivo per seguirli e attacca di nuovo. Kylo Ren esita a sparare sulla nave della Resistenza principale dopo aver avvertito la presenza di sua madre Leia a bordo, ma i suoi uomini alati distruggono il ponte, uccidendo la maggior parte dei leader della Resistenza. Leia viene trascinata nello spazio, ma sopravvive usando la Forza. Mentre Leia si riprende, il vice ammiraglio Amilyn Holdo assume il comando della Resistenza, ma a corto di carburante, la flotta rimanente è perseguita dal Primo Ordine. Rey si reca ad Ahch-To con Chewbacca e R2-D2 a bordo del Millennium Falcon e tenta di reclutare Luke Skywalker nella Resistenza.

Sotto l’esilio autoimposto, Luke si rifiuta di aiutare e afferma che gli Jedi dovrebbero sparire; incoraggiato da R2-D2, inizia ad addestrare Rey sulle vie della Forza. Rey e Kylo iniziano a comunicare attraverso la Forza, e questo sconcerta entrambi. Dopo che Kylo racconta a Rey quello che è successo tra lui e Luke, che lo ha portato a scegliere il lato oscuro, Luke confessa di aver momentaneamente pensato di uccidere Kylo sentendo che Snoke lo stava corrompendo; questo ha spinto Kylo a distruggere il Nuovo Ordine Jedi di Luke. Convinto che Kylo possa essere riscattato, Rey lascia Ahch-To. Luke si prepara a bruciare la libreria Jedi, ma esita. Lo spirito del maestro Yoda di Luke appare e distrugge la biblioteca evocando un fulmine. Incoraggia Luke ad imparare dal suo fallimento. Nel frattempo, Poe affida a Finn, meccanico Rose Tico e BB-8 una missione segreta per disattivare il dispositivo di localizzazione del Primo Ordine. Maz Kanata li indirizza verso la città del casinò di Canto Bight, dove incontrano l’hacker DJ.

Inseguiti dal Primo Ordine, fuggono dalla città con l’aiuto di alcuni bambini del luogo e animali da corsa che liberano. Finn, Rose e DJ si infiltrano nell’ammiraglia di Snoke, ma vengono catturati dal Capitano Phasma. Nel frattempo, Kylo porta Rey a Snoke, che rivela di aver creato una connessione tra lei e Kylo come parte di un piano per sconfiggere Luke. Holdo prevede di evacuare i restanti membri della Resistenza usando piccole navi da trasporto. Credendo che il suo piano sia codardo e inutile, Poe conduce un ammutinamento. Leia recupera e stordisce Poe con un fulminatore, permettendo all’evacuazione di procedere. Holdo rimane a bordo della nave come esca per fuorviare la flotta di Snoke mentre gli altri fuggono verso una base abbandonata su Crait. DJ acquisisce la sua libertà rivelando il piano della Resistenza al Generale Hux, e la flotta del Primo Ordine inizia a sparare sui trasporti di evacuazione, distruggendone molti.

Ordinatogli di uccidere Rey, Kylo uccide invece Snoke e sconfigge la sua Guardia Pretoria accanto a Rey. Rey spera che Kylo abbia abbandonato il lato oscuro, ma invece gli chiede di governare la galassia con lui. Rifiutando, lei e Kylo combattono per il controllo della spada laser di Luke, tagliando in due l’arma. Holdo si sacrifica tagliando l’ammiraglia di Snoke alla velocità della luce, paralizzando la flotta del Primo Ordine. Rey sfugge alla distruzione mentre Kylo si dichiara leader supremo. BB-8 libera Finn e Rose che sconfiggono Phasma e si uniscono ai sopravvissuti a Crait. Quando arriva il Primo Ordine, Poe, Finn e Rose attaccano con vecchi acceleratori. Rey e Chewbacca attirano i caccia TIE nel Falcon, mentre Rose impedisce a Finn di sacrificarsi. Il Primo Ordine penetra nella fortezza della Resistenza usando un cannone d’assedio.

Luke appare e si confronta con il Primo Ordine per consentire alla Resistenza sopravvissuta di scappare. Kylo ordina alle forze del Primo Ordine di sparare su Luke, ma non riescono a fargli del male, quindi impegna Luke in un duello con la spada laser. Dopo aver colpito Luke, Kylo si rende conto di aver combattuto contro una proiezione della Forza. Rey aiuta la rimanente Resistenza a fuggire sul Falcon. Un esausto Luke muore pacificamente su Ahch-To, diventando tutt’uno con la Forza. Rey e Leia avvertono la sua morte, e Leia dice a Rey che la Resistenza può risorgere. A Canto Bight, gli stallieri raccontano la storia di Luke Skywalker e successivamente uno di loro muove una scopa con la Forza, e guarda nello spazio…

Set LEGO Star Wars – Episodio 8 – 2017


LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190

LEGO Star Wars – Star Destroyer del Primo Ordine – Set 75190 + Speed Building

LEGO Star Wars – Episodio 8: L’Ultimo Jedi, fa parte della linea;


Lista Set LEGO Star Wars
Lista Set LEGO

Vedi la Lista Minifigure LEGO Star Wars Episodio 8: L’Ultimo Jedi.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Rivelati Set LEGO Star Wars – Gennaio 2020

Rivelati Set LEGO Star Wars - Gennaio 2020

(Tiernobeauregard)


Set LEGO Star Wars 2020

Un’ondata di set LEGO Star Wars 2020 da tenere d’occhio nella prima metà dell’anno prossimo. Questa raccolta di nuove immagini di set LEGO Star Wars rappresenta alcuni dei nuovi veicoli e personaggi nella prossima conclusione della saga di Star Wars, The Rise of Skywalker, insieme a set mai visti prima dei prequel e dei classici film di Star Wars. Questi set sono previsti per essere rilasciati ufficialmente nel gennaio 2020, alcuni però potrebbero apparire in precedenza tramite altri rivenditori di terze parti.

Microfighter Y-Wing – Set 75263

Rivelato Set LEGO Star Wars - Microfighter Y-Wing - Set 75263

Shuttle Microfighter di Kylo Ren – Set 75264

Rivelato Set LEGO Star Wars - Shuttle Microfighter di Kylo Ren - Set 75264

T-16 Skyhopper vs. Bantha Microfighters – Set 75265

Rivelato Set LEGO Star Wars - T-16 Skyhopper vs. Bantha Microfighters - Set 75265

Pacchetto da Battaglia del Primo Ordine – Set 75266

Rivelato Set LEGO Star Wars - Pacchetto da Battaglia del Primo Ordine - Set 75266

Snowspeeder – Set 75268

Rivelato Set LEGO Star Wars - Snowspeeder - Set 75268

Duello su Mustafar – Set 75269

Rivelato Set LEGO Star Wars - Duello su Mustafar - Set 75269

Capanna di Obi Wan – Set 75270

Rivelato Set LEGO Star Wars - Capanna di Obi Wan - Set 75270

Landspeeder di Luke Skywalker – Set 75271

Rivelato Set LEGO Star Wars - Landspeeder di Luke Skywalker - Set 75271

TIE Fighter dei Sith – Set 75272

Rivelato Set LEGO Star Wars - TIE Fighter dei Sith - Set 75272

X-Wing Fighter di Poe Dameron – Set 75273

Rivelato Set LEGO Star Wars - X-Wing Fighter di Poe Dameron - Set 75273

Rivelati Set LEGO Star Wars – Gennaio 2020 fa parte della sezione di Notizie Rivelazioni LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC – 25.000 pezzi LEGO – FANTASMAGORICO

Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC - 25.000 pezzi LEGO - FANTASMAGORICO

Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC – 25.000 pezzi LEGO

Il Millennium Falcon della LEGO è il secondo set ufficiale (riferito all’Ultimate Collector’s Millennium Falcon set 10179) più grande che la società abbia mai realizzato, con quasi 6.000 mattoncini. Questa versione dell’iconica astronave di Star Wars, comparativamente, è composta da 25.000 mattoncini. Titans Creations, un gruppo di costruttori di LEGO di Singapore, ha trascorso tre mesi a progettare e a costruire l’astronave per il Star Wars Day di Legoland Malesia. Il risultato finale è FANTASTICO.


Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC img 1 di 4

Titans Creations, con sede a Singapore, ha ricreato l’iconico mercantile spaziale Star Wars Millennium Falcon nei minimi dettagli usando mattoncini LEGO, minifigure e LED personalizzati. Ecco l’intera creazione da 25.000 pezzi in tutto il suo splendore. Titans Creations ha messo insieme una complessa interpretazione LEGO del Millennium Falcon di Star Wars, in tutta la sua gloria trasversale. Il progetto ha richiesto al team (in 6) di Singapore 3 mesi per completare in tempo il progetto per l’evento di Legoland Malesia il 4 maggio.


Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC img 2 di 4

L’intera astronave utilizza oltre 25.000 pezzi di mattoncini e minifigure LEGO e misura 144cm x 144cm, secondo i suoi creatori. È circa il 40% più grande del Millennium Falcon Star Wars “Ultimate Collector’s Edition” ufficiale di LEGO che misura 84cm x 56cm. È persino costruito su scala minifigure, rendendo le dimensioni dell’astronave un adattamento perfetto per le minifigure LEGO che equipaggiano l’astronave. Titans Creations ha fatto un ulteriore passo in avanti aggiungendo 24 LED per illuminare corridoi, hyperdrive, propulsori posteriori e pozzetto.


Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC img 4 di 4

Sebbene non possiamo esattamente trasformare le persone in una minifigura LEGO per farle visitare il modello stesso, puoi comunque esplorare l’interno dell’astronave controllando la pagina Flickr dei produttori. Si possono anche vedere come funzionano i componenti aggiuntivi a LED. Titans Creations afferma che il loro Star Wars Millennium Falcon è ciò che viene definito un “MOC” (My Own Creation), il che rende questa costruzione unica. Il team non ha istruzioni per la costruzione prontamente disponibili, il che rende il mercantile difficile da replicare. Si considerano dei “MOCer” appassionati e hanno sicuramente lasciato il segno con questo modello.


Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC img 3 di 4



Millennium Falcon Star Wars LEGO MOC – 25.000 pezzi, fa parte dei LEGO MOCS


Lista Set LEGO Star Wars
Lista Set LEGO

Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®